Antonio Vivaldi Le Quattro Stagioni alla Cattedrale di Santo Stefano

Acquista biglietti
PreviousFebbraio 2022
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

In questo concerto delle Quattro Stagioni di Vivaldi alla Cattedrale di Santo Stefano di Vienna, ascolta i venti gentili e i violenti temporali, le voci degli uccelli e l'abbaiare di un cane, la caccia e la danza di un contadino che Vivaldi disegna sulle partiture. Vivaldi sapeva come nessun altro come creare immagini musicali che stimolano l'immaginazione e catturano il pubblico.


Dove sarebbe più appropriato eseguire "Le quattro stagioni" di Vivaldi - una parabola della vita e della morte - se non nella Cattedrale di Santo Stefano, dove furono celebrate le sue celebrazioni funebri dopo la morte del compositore nel 1741? Nel 1740, un povero Vivaldi arrivò a Vienna, con grandi speranze per il patrocinio dell'imperatore. Solo dieci mesi dopo il suo arrivo, Vivaldi morì e fu quindi sepolto a Vienna.


Oltre a suonare nelle orchestre, i musicisti dell'Harmonia Ensemble Vienna si esibiscono con grande efficacia e piacere come ensemble da camera, sempre con l'obiettivo di ampliare le loro capacità e orizzonti musicali. I musicisti hanno così seguito una vecchia tradizione, come è consuetudine per le orchestre affermate come i Wiener Philharmoniker.

Programma e cast

Interpreti


Harmonia Ensemble Vienna


Programma


A. Vivaldi, Le quattro stagioni (op. 8)
J. Haydn, Le stagioni (Hob. XXI:3, estratti in versione quartetto)

Cattedrale di Santo Stefano

Eventi correlati