Impresive Avvent Concerti

Acquista biglietti
Novembre 2020 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Advento a Salisburgo. Prendi in spirito natalizio frequentando uno dei più popolari Avvento Concerti a Salisburgo. I concerti dell'Avvento si svolgono nel centro storico di Castle Hall presso la Fortezza Hohensalzburg che domina la meravigliosa città di Salisburgo. L'atmosfera storica del castello di Salisburgo è affascinante per ogni visitatore.

 

Tutti i giorni dal 28 novembre 2019 al 23 dicembre 2019:

Ristorante panoramico Cena: 18.00
Concerto nella sala del castello storico: 20.00
Fine: 21.30

 


Concerto:

     Cat1 - 44 €
     Cat2 - 36 €

Cena e Concerto:

     Cat3 - 68 €
     Cat4 - 64 €

VIP Cena & Concert:

     Cat5 - 84 €

Programma e cast

Estratto dal programma:
W.A.Mozart: Sinfonia di Salisburgo
J.Haydn: Serenata
J.S.S.Bach: Concerto per 2 violini e archi

 

*** E' stata una pausa.

 

A.Vivaldi: Concerto di arpa
Musica dell'Avvento dalla provincia di Salisburgo
Saggi dell'Avvento, minuetti,
Ländler, canto di Natale,
Saggi Pongau

 

Ferrovia fortezza gratuita

Fortezza Hohensalzburg


La Fortezza Hohensalzburg è un monumento risalente ad oltre nove secoli fa ed uno dei complessi fortificati più grandi d’Europa le cui origini affondano nel lontano XI° secolo. Ogni fessura delle sue mura e ogni angolo sembrano custodire leggende e miti: storie interessanti e leggende tramandate. Gettate uno sguardo a ritroso nel tempo, sulla vita quotidiana della gente ai tempi in cui gli arcivescovi detenevano il potere su questo regno a nord delle Alpi.

 

Panorami spettacolari

Oggigiorno la Fortezza Hohensalzburg è una meta popolare per gite ed un luogo da non perdere per chi visita Salisburgo. Custodisce attrazioni come le sontuose stanze dei principi – fra gli spazi profani più belli d’Europa – la torre Reckturm, da cui si gode un panorama a 360 gradi, ed i Concerti nell’ambiente elegante della Fortezza.

Inoltre vi attendono la camera delle torture, la cappella inferiore con le proiezioni ed il Museo della fortezza. Oppure potete soffermarvi per qualche attimo sotto l’antichissimo tiglio nell’idilliaco cortile della Fortezza. Anche quest’albero ha sicuramente delle storie da raccontare. 

Eventi correlati